La torre civica si trova in piazza Vittorio Emanuele II, luogo simbolo del centro storico, della cittadinanza e dell’abitato di Lovere, dove da qui confluiscono tutte le vie piccole e strette del borgo medievale. Questa torre medievale con il suo orologio completamente recuperato, grazie ad un intervento di ristrutturazione terminato nel 2013, ha dettato il tempo ai loveresi sin dal 1448 e continua tuttora. La torre è alta 28 metri e presenta alcuni affreschi tra cui uno con il leone simbolo del dominio veneto.

E’ visitabile negli orari di apertura dettati dall’ufficio turistico, la risalita è completamente in sicurezza grazie a scale di ferro lungo le quali si trovano le 12 date significative della storia di Lovere dalla sottomissione al dominio dei romani sino alla fucilazione dei tredici Martiri avvenuta ne 1943.
Nella sala d’ingresso al piano terra della torre è stato posizionato un video multimediale dove si possono ottenere informazioni sui quartieri le contrade e i luoghi d’interesse di Lovere.