Bibbona, in provincia di Livorno è uno dei borghi della “strada del vino”.
Si divide in due nuclei, in due borgate distinte, c’è la zona del mare “marina di Bibbona” e il borgo antico nell’entroterra a qualche chilometro dal mare.
A mio avviso il più interessante è il secondo, un antico borgo situato all’interno di vigneti e uliveti. Il centro storico è piccolo e visitabile in poco più di un’ora ma vale la pena di essere visitato, i viali, spesso lastricati in pietra che dividono case antiche riportano al passato, una passeggiata nel centro storico di Bibbona offre svariate occasioni di prendere delle foto magnifiche. Esiste anche la possibilità di godere viste panoramiche sulle colline e i vigneti che la circondano, per esempio salendo fino alla piazza Vittoria.


Per visitarla, consiglio di lasciare la macchina nel parcheggio accanto alla cassa di risparmio di volterra ( https://goo.gl/maps/8NnKrUzWWo52 ) e raggiungere a piedi il centro storico.
A parte alcuni pezzi in salita posso dire che Bibbona è visitabile anche con un passeggino, non ci sono gradinate che ne impediscono l’utilizzo.